Corso n° 5 Elementi decorativi e strutturali

Tutti i contenuti di questo corso saranno basati sulla ricerca e sulle forme contemporanee con l’uso e l’applicazione di nuove tecniche di lavorazione. La definizione di elemento decorativo non è soltanto l’elemento o gli elementi racchiusi in un telaio o in una cornice, dove viene impiegato a riempimento dello spazio o a rinforzo alla struttura, ma può sostituire e costituire la struttura stessa, sia essa statica oppure mobile. L’elemento decorativo può essere impiegato ad uso funzionale o fine a se stesso.

STRUMENTI DI APPRENDIMENTO TECNICO

  • Illustrazione di nuovi metodi da applicare alle tecniche di lavorazione.

PROGETTAZIONE

  • Gli studenti avranno il compito di progettare, in una loro libera interpretazione, un disegno dalle forme contemporanee impiegando le tecniche acquisite.
  • Possibile alternativa: “progetto di gruppo” (max 2 studenti). Gli studenti dovranno illustrare singolarmente, o come gruppo, i contenuti del proprio pro- getto alla classe esprimendo anche un’opinione sui progetti eseguiti dai loro compagni.
  • Il dibattito di classe serve per eventuali aggiustamenti ai singoli progetti.

FASE PRATICA

  • L’insegnante eseguirà con ciascun studente progettista i test necessari allo sviluppo del proprio lavoro, la classe seguirà e appunterà l’intera fase di sequenza dei test.
  • Non saranno utilizzabili i componenti decorativi eseguiti dall’insegnante come test nell’inserimento ai progetti.
  • Tutte le fasi lavorative dei progetti eseguiti dagli studenti saranno seguite rigorosamente dall’insegnante a compimento del massimo risultato qualitativo.